IL KAMA SUTRA



Quando si parla di Kama Sutra la prima cosa che viene in mente è il Sesso e le posizioni con i loro relativi nomi . Parlando in giro e sentendo i discorsi delle gente e le varie visioni sull’ argomento Kama Sutra, abbiamo capito che purtroppo , sono davvero in pochi ad aver approfondito l’ argomento. Sì, è vero, parla del sesso e di posizioni, ma è molto più filosofico e psicologico di ciò che potremmo immaginare e se analizzassimo i testi ( ben 7 libri e 36 capitoli) scopriremmo che solo il 20 % del libro è dedicato alle posizioni sessuali. Il resto è una guida su come essere un buon cittadino e parla delle relazioni fra uomini e donne. Fondamentalmente il Kama Sutra è stato scritto da un filosofo di nome Vātsyāyana che ha dedicato sicuramente parte della sua vita allo studio del benessere e felicità dell’ essere umano trattando nei suoi testi la natura dell’amore, la ricerca di un compagno di vita, il mantenimento della vita amorosa e altri aspetti relativi alle facoltà orientate al piacere della vita umana .


 Forse il più antico testo sopravvissuto sull’amore erotico.  È un testo con versi aforistici concisi che sono sopravvissuti nell’era moderna con diverse analisi, un mix di versi di poesia in prosa. Il testo riconosce il concetto indù di Purusharthas  (oggetto di ricerca umana) ed elenca il desiderio, la sessualità e la realizzazione emotiva come uno degli obiettivi propri della vita. I suoi capitoli discutono i metodi per il corteggiamento, la formazione nelle arti per essere socialmente coinvolgenti, trovare un partner, flirtare, mantenere il potere in una vita coniugale, quando e come commettere adulterio, posizioni sessuali e altri argomenti inerenti la filosofia del essere nella società in ambito sessuale. La maggior parte del libro riguarda la filosofia e la teoria dell’amore, ciò che innesca il desiderio e come l’ essere umano dovrebbe approcciarsi ad uno stile di vita basato sulle informazioni redatte dall’ autore.

Foto di Kyrios Kyriakos da Pixabay 

La tradizione indù delinea “quattro obiettivi principali della vita”, obiettivi necessari per appagamento e felicità :

  • DHARMA – indica comportamenti considerati in accordo con RTA (è il principio di ordine naturale che regola e coordina il funzionamento del l’universo e tutto all’interno di esso) . Hindu dharma include i doveri religiosi, i diritti morali e i doveri di ogni individuo, nonché i comportamenti che consentono l’ordine sociale, la condotta corretta e quelli che sono virtuosi. Tutto ciò che tutti gli esseri esistenti devono accettare e rispettare per sostenere l’armonia e l’ordine nel mondo, l’esecuzione della propria natura e della vera vocazione, giocando così il proprio ruolo nel cosmo.
  •  ARTHA – indica i “mezzi di vita”, le attività e le risorse che consentono di essere in uno stato in cui si voglia vivere.  Artha rappresenta ricchezza, carriera, attività per guadagnarsi da vivere, sicurezza finanziaria e prosperità economica. La corretta ricerca dell ‘Artha è considerata un importante obiettivo della vita umana nell’Induismo.
  • KAMA : significa desiderio, desiderio, passione, emozioni, piacere dei sensi, godimento della vita, amore, e tutto ciò che comprende l’ affettività.  Kāma è “amore” senza violare il dharma (responsabilità morale), artha (prosperità materiale) e il viaggio verso il moksha (liberazone spirituale).
  • MOKSHA : significa emancipazione e liberazione , in alcune scuole dell’induismo, moksha indica la libertà dal Samsara , cioè il ciclo della morte e della rinascita. In altre scuole moksha indica la libertà, la conoscenza di sé, l’ autorealizzazione e la liberazione in questa vita. 

Come da introduzione in questo articolo, potrete notare che i sacri testi del Kama Sutra sono estremamente più profondi e filosofici di quello che possa essere il semplice sesso vissuto come appagamento di uomo e donna. Crediamo sia un vero e proprio viaggio nell’ animo umano per la ricerca e la riuscita di un miglioramento su questa vita terrena, dove i più importanti bisogni umani , tra cui la vita sessuale ovviamente, vengono affrontati con perizia filosofica da un personaggio che ha scritto diversi testi , che purtroppo molti sono stati perduti e mai ritrovati.


Avendo compreso che il Kama Sutra è molto di più di un libro del “facciamolo strano” faremo un semplice riassunto di ciò che è e possa offrire il kamasutra. Indicheremo solo 12 curiosità ma potrete immaginare che 36 capitoli sono infinitamente intrisi di informazioni e dettagli .

1- Il Kama Sutra consta di 36 capitoli, organizzati in sette libri e 64 parti, ognuna delle quali scritta da un esperto nel rispettivo campo.

2 – Il Kama Sutra contiene un totale di 64 posizioni sessuali anche rappresentate

3- Vātsyāyana è lo scrittore di questa fantastica opera,  era un’ antico filosofo indiano ,  Visse in India durante il II o il III secolo d.C., probabilmente a Pataliputra (l’odierna Patna).

4- Nel Kama Sutra le dimensioni del pene e l’ ampiezza della vagina sono categorizzate e sulla base di questo vengono approfondite le modalità di accoppiamento tra partner simili e dissimili.

5- Il piacere sessuale e l’appagamento della donna è estremamente importante, la donna è il fondamento.

6- Secondo Vātsyāyana L’amore ha quattro forme, che nascono da abitudine, eccitazione erotica, trasposizione e oggetti dei sensi.

7- Un’ intero capitolo è dedicato ai modi di abbracciare

8 – Oltre ai baci, c’è un vero studio su graffi e morsi…….e percosse generate dal tumulto della passione sprigionata.

9- il sesso orale è ben studiato e suddiviso in 8 atti. lingua su clitoride e bocca sul glande ottimamente analizzati.

10- Vengono menzionati i comportamenti con le proprie mogli, mogli altrui e cortigiane.

11- si menziona come corteggiare ed addirittura come ottenere denaro dall’ amante, oppure come tornare insieme e riallacciare dei rapporti.

12- Tratta del miglioramento delle attrattive fisiche e su come resuscitare una potenza sessuale indebolita.


Questi sono solo 12 punti che si possono trovare nei 36 capitoli del vero Kama Sutra che sicuramente non ci si aspetta. Ovviamente la sua celebrità è dovuta dalla famigerata sezione di posizioni sessuali ed i nomi, spesso di animali, Dati dall’autore.

Per coloro che vorranno sperimentare nella coppia il kama Sutra, possiamo consigliare di documentarsi anche gratuitamente sul web oppure nelle biblioteche, anche se purtroppo trovare del materiale di qualità e tradotto dall’ originale è quasi impossibile ed ovviamente avrebbe dei costi fuori dalla portata di tutti.


Tuttavia per coloro che vorranno le 64 posizioni illustrate sul proprio comodino, stiamo già preparando un post di consigli per gli acquisti dove potrete avere una nostra classifica su libri e video inerenti all’ argomento.

Per curiosità e per sentito dire, molti hanno valutato l’ acquisto di questo volume che viene considerato uno dei pochi, e forse l’ unico, che sia stato redatto con una pienezza di informazioni ed una qualità superiore a livello di illustrazioni delle immagini. Quindi se foste in procinto di voler comprare un buon libro illustrato sull’argomento oppure fare al partner un regalo di vera qualità, date una sbirciatina anche a questo libro e poi valutate se investire, in quanto il suo costo è molto importante. Chi ha letto questo libro ha ammesso che l’ autore abbia fatto un’ ottimo lavoro distillato dell’ opera originale. Vi raccomandiamo nel caso vorreste investire in quest’ opera di informarvi bene sulla lingua del testo.

https://amzn.to/2HUUPy5


In seguito ci siamo promessi che faremo un post su 10 testi del kama Sutra reperibili su amazon per tutte le tasche.(clicca qui per alcuni testi sul sesso) In modo da poter consigliare un libro a buon mercato che non richieda un’ investimento ma una spesa irrisoria. Ovviamente non sarà un’ enciclopedia, ma per molti potrà essere un’ interessante ispirazione.

Per chi volesse intraprendere un percorso di Kama Sutra all’ interno della coppia ha più soluzioni ma ci sentiamo di indicare quelle secondo noi più consone; La prima è la formazione autodidattica vale a dire marito e moglie che eseguono varie ricerche e che provino a mettere in pratica nella vita e nel loro letto gli scritti ispirati da Vātsyāyana . La seconda soluzione è quella di frequentare un corso privato di Kama Sutra con noi direttamente a casa vostra ed essere assistiti in ogni frangente del percorso.

ad ogni modo, migliorando la vita sessuale, tutto ciò che sarà spirituale ed economico e soprattutto mentalmente salutare nella vostra vita, coglierà grandi benefici e risultati immediati. Dedicarsi il benessere e trovare una propria dimensione significa avere il controllo di qualsiasi cosa nella Nostra vita. Sembrerà una stupida frase, ma “se “non raggiungessimo un appagamento personale in questa unica vita a nostra disposizione, in questa unica vita saremo semplicemente fermi ed incapaci di espletare qualsiasi azione che ci avvicini a ciò che possa essere la nostra felicità)

Per info sui corsi privati scrivere a “info@larosaviola.com”




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.