COSA SIGNIFICA CUCKOLD



…….Un uomo guarda la sua donna con un altro uomo durante un rapporto sessuale e prova piacere, un vero orgasmo amplificato…….


Domande che la gente si pone……. lette in giro per il web……


Se tutte le donne sapessero che almeno il 70% degli uomini abbiano questo sogno erotico di vedere la propria donna fare sesso , cambierebbe la visione del proprio compagno. In realtà avere questo tipo di desiderio per una donna è una cosa molto positiva e non solo per l’ atto pratico, ma anche sotto il profilo di fantasia sessuale e apertura mentale. Nonostante gli uomini possano subire il fenomeno della triolagnia (in psicologia), non vuol dire che proprio tutti i maschi siano poi davvero convinti di espletare il desiderio. Resta il fatto che il piacere generato al solo pensiero, per un cuckold sia immenso ed una volta rapiti da questo tarlo erotico, sarà difficile potersene liberare.

Partiamo da un concetto fondamentale, non esiste il cuckold , ma esistono i cuckold ed essendo un vero e proprio conflitto (è proprio questo che genera il brivido), ogni uomo ha una visione differente ed una messa in pratica differente. Tutti loro hanno in comune il concetto di vedere o vivere o immaginare la propria moglie presa dai Bull (i tori da monta, da cui il cuckold ha forti aspettative). Negli anni internet, la pornografia e coloro che hanno fatto entrare di diritto il concetto di cuck nel bdsm, hanno voluto generare l’ immagine di marito sottomesso, ma non è proprio così per tutti. Spero e mi auguro che diversi mariti o compagni mi potranno scrivere con il loro parere perchè mi aiuterà a dimostrare che sia impossibile generalizzare questo argomento per la vastità e la soggettività di ogni mente maschile. Inizio quindi a scorporare in temi e domande senza cercar di generalizzare troppo. Se sei donna, ed al tuo fianco hai una mente cuckold, leggi con attenzione ed abbraccia il tuo uomo a fine post…… Se sei un cuckold ed al tuo fianco hai una sweet consapevole abbracciala 2 volte. Se invece è inconsapevole, abbracciala 2 volte e girale questo post, la aiuterà a capire e ti eviterò tanto lavoro di convincimento o presa di coscienza…..


SIGNIFICATO DELLA PAROLA CUCKOLD

In psicologia si usa il termine triolagnia, composto dal greco  τρεῖς, trêis, e λαγνεία, lagnéia, ‘coito’ ma anche ‘lascivia’. Negli ambienti legati alla pornografia in rete e nella sottocultura BDSM è comune l’adozione del termine inglese “cuckold”, che significa “cornuto”, ‘tradito dalla moglie’, e che nella lingua inglese corrente si applica a mariti non consapevoli di essere vittime di adulterio.

La parola deriva dal francese medievale cucuault, letteralmente ‘cuculaccio’, in riferimento alla femmina del cuculo che si dice cambi spesso compagni, o all’abitudine, osservata scientificamente, del cuculo di lasciare le uova nel nido di un altro uccello. In questi ambiti, la persona che gode nel vedere la compagna compiere atti sessuali con un altro uomo è appunto il cuckold; se è una donna che gode nel vedere il compagno con un’altra donna si dice cuckquean o reverse cuckold. Il terzo uomo è detto bull ovvero ‘toro’. Il diminutivo in rete è cuck , soprattutto quando un uomo si presenta o si firma oppure quando si definisce una coppia praticante…. coppia cuck.


COSA FA IL CUCKOLD?

Questa domanda per tutti deve avere una risposta scontata…… “facile, il cuckold guarda la sua donna fare sesso con altri”. Risposta inesatta, incompleta e concettualmente scontata. Fondamentalmente il cuckold adora essere il voyeur della propria donna, ma non sempre egli debba essere per forza presente. Molti amano che la moglie riporti il racconto di ciò che abbia fatto, molti la vogliono sentire a telefono durante l’ amplesso e molti altri amano fotografare e filmare…e tante altre pratiche soggettive. Quello che un cuckold pensa non è uno standard oppure una replica di un film porno da realizzare…. Il cuckold è fondamentalmente un bravissimo regista nato, ama i dettagli, ama progettare un ‘eventuale incontro, ama mostrare, ama condividere e tutto ciò gli generi un piacere immenso. Nel contempo alcuni di loro prediligono essere sorpresi dalla loro moglie, solitamente sono coloro che provano eccitazione nell’avere una donna di carattere forte e deciso.


COME SI DIVENTA CUCKOLD ?

La domanda che ogni donna o tutti coloro che non comprendono si pongono. Cuckold non si nasce, cuckold non si diventa ……… Cuckold è un evoluzione. Leggo parecchie cavolate sui blog di persone che scrivono senza conoscere o senza aver mai parlato con veri cuck. Io che scrivo ho parecchie fantasie cuckold ed ho la fortuna di essermi confrontato con tantissimi mariti cuckold e vi posso garantire che tutto ciò che viene scritto è semplicemente una visione esterna delle cose. Fondamentalmente ci si scopre cuckold per svariati motivi ma quello fondamentale è 1 solo ed è quello di essere totalmente innamorati della propria donna. E’ proprio questo che soprattutto il panorama femminile farà fatica a capire. Come può un uomo amare e desiderare questo. L’ eccitazione che provoca il vedere la propria donna godere, il potere che la propria donna possa avere, il controllo che la propria donna eserciti su altri uomini e soprattutto il poter vedere la propria moglie come reagisca alla trasgressione, è impagabile. Come lo è per una cuckqueen (l’ equivalente al femminile). Per molti è pura perversione, in realtà è un gesto di amore e goduria profonda nei confronti del proprio partner.


IL CUCKOLD E’ SOTTOMESSO?

E’ il più grande stereotipo derivante dal mondo hard e bdsm. Chi pratica il cuckolding o cuckoldismo nel bdsm si sente e viene reso sottomesso per via del concetto di punizione e nella visione esterna che è quella del cornuto. Possiamo dire che svariate persone adorano essere sottomesse e vedere la propria moglie scopata con forza anche da più bull. Molti cuckold invece adorano vedere la propria moglie godere con un altro uomo, ma nel contempo anch’ essi godere di un’ altra donna (un esempio lo sono gli scambisti). Un’ altra categoria sono mariti che non possono soddisfare la moglie per via di un’ impotenza o mancata erezione e trovano piacere giocando a questa pratica. Un’ altra categoria che sento più vicina è quella di un master (nel bdsm padrone) che cede la sua schiava per sentirla godere e gemere e magari nel contempo dedicarsi ad altre…e cosi via ….. quindi la risposta è si ci sono cuckold sottomessi e no ci sono cuckold dominanti….. la risposta è : non sempre il cuckold è associabile al concetto di sottomissione.


LA TRIOLAGNIA E’ UNA MALATTIA?

…….Un uomo guarda la sua donna con un altro uomo durante un rapporto sessuale e prova piacere, un vero orgasmo amplificato……. Quindi sicuramente è malato……………….. questa l’ ho voluta riportare solo per farmici una risata virtuale………. a coloro che pensano davvero nel 2020 che i piaceri sessuali possano essere malattie, dico loro di ricordarsi che la masturbazione li renderà ciechi, quindi fate attenzione.

Andiamo avanti…..


IL CUCKOLD E’ GELOSO?

Domanda che necessiterebbe un libro intero sull’ argomento. Per poter rispondere alla domanda bisognerebbe prima definire il vero concetto di gelosia. Come già spiegato nelle domande precedenti, ogni uomo ha il suo carattere e le sue debolezze quindi tutto è soggettivo, quello che però non è possibile spiegare con 2 semplici righe è che il cuckold prova piacere nel sapere o vedere la propria donna fare sesso con altri ed in lui il conflitto interiore è sempre acceso, ma ogni cuck lo vive e lo gestisce a modo proprio. Per esperienza personale potrei dire che il cuck è gelosissimo della sua sweet (moglie nella terminologia usata in coppia cuck), ma avendone il pieno controllo e sapendo che l’ amore tra di loro è indiscutibile nonostante il sesso, viva tutto questo come un gioco di coppia. Contrastando forse ciò che penso, ho avuto modo di conoscere cuckold con amanti fissi per la propria moglie, o addirittura alla ricerca di un sostituto marito. Molti di loro erano gelosissimi ed altri per nulla. Quindi la risposta vera da porsi è: il mio uomo, se fosse cuckold, Sarebbe geloso………… scopritelo voi stesse……


POSSO CONVINCERE MIO MARITO A DIVENTARE UN CUCKOLD?

Questo è uno dei pensieri ricorrenti che molte donne si pongono. Il desiderio per molte di loro è comprensibile ed eccitantissimo dal punto di vista femminile. Ovviamente vale lo stesso per l’ uomo che come il sottoscritto sognerebbe di avere una moglie cuckqueen. Difficile sapere se il partner possa accettare le nostre fantasie e sicuramente il 90% delle persone ha una grande paura a discuterne con il proprio compagno/a (meno male che ci siamo noi con le nostre consulenze). Posso solo consigliare una cosa fondamentale a tutte le persone: 1- se tu vorresti convincere il tuo compagno ad avere questo ruolo, chiediti se tu fossi diposta/o a fare lo stesso; 2- parlare, parlare, parlare ed ancora parlare….. Con il partner bisogna condividere tutto ciò che riguarda il sesso…Se vi state ponendo questa domanda vuol dire che voi non avete dialogo e quindi siete distanti…… Io non ho mai compreso le persone che hanno paura di un giudizio oppure di ricevere un no. Dovete amare ed amarvi…. tutto qui il segreto. (sto lottando per avviare il mio progetto IL METODO DOM, un progetto motivazionale per mogli e mariti, per avere successo nella vita e nel sesso…..coming soon…. )


COME POSSO CONVINCERE MIA MOGLIE A DIVENTARE UNA SWEET?

 di Oleksandr Pyrohov da Pixabay 

Come la domanda precedente, con una semplice aggiunta: sei sicuro di essere cuckold o cuckqueen? il mio consiglio è quello di parlare con il partner in totale libertà, dopodichè se le vostre fantasie coincideranno, partite con esperienze molto soft. Una cosa è fantasticare ed una cosa è testare fisicamente. ciò che conta è la vostra complicità in tutto.


SONO UN CUCKOLD E LA MIA DONNA NON APPROVA

Queste sono situazioni che purtroppo o per fortuna esistono. Molte di queste Vi sono per mancata comunicazione, quindi sono solo deduzioni di mariti che vivono nascondendosi dalle mogli, Molte situazioni invece sono reali e questi mariti non possono “godere della loro fantasia”. In realtà quasi sempre il vero problema sono proprio questi mariti (e lo posso garantire in quanto mi chiamano tutti i giorni mariti cuck per richieste di consulenza). Il problema è quasi sempre la comunicazione e l’ atteggiamento ma soprattutto l’ approccio che avete con la vostra partner. Bisogna sempre partire dall’amore e dalla complicità e saper accettare il partner. Molti non si rendono conto che il loro non saper esternare, spaventa e fa chiudere in se le donne, in questo modo, nonostante avrebbero potuto ponderare delle esperienze con voi, vi negano a prescindere qualsiasi iniziativa. Esistono tanti modi per poter godere con la propria moglie il vostro cuckoldismo, anche senza incontrare bull. Un giorno scriverò un post su questo argomento. Quello che consiglio è rivedere la vostra posizione senza egoismo e se proprio non riuscite, scrivetemi per una consulenza mirata.


PERCHE’ IL CUCK SI ECCITA A MOSTRARE LE FOTO DELLA MOGLIE?

Foto di Gerd Altmann da Pixabay 

Qui bisogna subito fare una scrematura doverosa. Ci sono i mariti con le sweet (quindo coppia cuck reale) e ci sono i cuckold virtuali che smazzano foto della moglie in giro per il web. Tra questi ultimi posso liberamente dividerli in 2 categorie : cuckold virtuali incoscenti ma con un briciolo di cervello e i veri cuckold virtuali incoscienti veri coglioni…… Quelli che mandano foto della moglie a loro insaputa senza nemmeno censurarle il volto o i particolari che possano farla riconoscere. (Scusate ma è assurdo)

Detto questo, il motivo per il quale un cuck si ecciti nel mostrare foto della propria sweet o moglie purtroppo ignara, è il semplice fattore scatenante del cuckoldismo. Ricevere commenti da possibili bull e potersi confrontare con uomini è una delle pratiche all’ ordine del giorno per un cuck. Molti di loro adorano spedire la foto della moglie e ricevere la stessa foto Riempita di sperma dal bull che la desidererebbe. (ovviamente in digitale) è un po un atto di complicità tra 2 uomini distanti e nel contempo un corteggiamento da parte del bull. Fondamentalmente per un cuck, il corteggiamento virtuale è un preliminare ben gradito.

Tornando a quei mariti con mogli ignare che hanno questa loro passione nascosta, vorrei dare loro 2 consigli : 1- Censurate sempre le foto e fate si che nessuno possa riconoscerle, 2- Se avete ricevuto commenti, prendete la palla al balzo e mostrateli alla vostra donna. Magari non approverà il fatto che abbiate fatto tutto di nascosto (sono d’ accordo con loro), ma quello che leggeranno, per loro, sarà oro colato…… Però saranno talmente incazzate con voi che non lo daranno a vedere……. Ma si ecciteranno. Siate intelligenti e sfruttate l’ occasione per dichiararvi. Lei è la sweet dei vostri desideri, portatele rispetto e siate onesti con lei.


COME FACCIO A DIVENTARE UN BULL?

Domanda semplice e risposta ancora più facile ma inaspettata…. Tutti gli uomini sono attratti dalla donna altrui, è normalissimo. In quanto di sesso maschile e con un pisellone tra le gambe pensiamo di poter essere i tori da monta di una bella coppia in cerca di trasgressione, ma non facciamo i conti di quello che davvero debba essere un bull. Per iniziare, salvo in rarissimi casi dove il marito ricerca una vera e propria sostituzione della propria figura, il bull è l’ oggetto della coppia e le aspettative sono quasi sempre molto alte. Non mi riferisco solo alle dimensioni di un pene o dalla durata di un rapporto, intendo la visione umana della persona. Per entrare a far parte di una complicità tra marito e moglie, il requisito fondamentale è il piacere ad entrambi…… non è semplice…provate a pensarci. In secondo luogo se mai ci doveste riuscire, entra in gioco l’ aspettativa e credetemi, grazie agli stereotipi di cui parlavo prima, dovrete davvero essere tori…… Il 90% di chi crede di poter essere un dio del sesso, si ritrova purtroppo con un pisello moscio oppure con un agitazione mentale da non essere in grado di espletare a dovere neanche un preliminare……. Pensate agli attori porno…. Guardate un set come si svolge e poi ditemi se ci riuscireste. Dovete pensare che avrete gli occhi puntati addosso e che la sweet dovrà godere ed in tutto questo voi sarete uno strumento. Se poi sarete all’altezza, forse dopo vari incontri potrete essere riconosciuti come il toy boy della signora. Fino a che il cuck o la sweet non decidano che sia giunto il momento di cambiare pedina….O magari il colore……. Quindi vi porgerei io una domanda: siete pronti ad essere bull? E se mai ci riusciste: avete mai pensato di darvi alla carriera hard? Non è uno scherzo, posso liberamente asserire che in italia c’è una grandissima carenza di veri bull e di veri attori hard. Magari leggendo questo post, riconosci di esserlo e mi scriverai un giorno per ringraziarmi dell’ idea che ti ha portato al successo?


Queste sono solo alcune delle domande che ho voluto riportare, mi piacerebbe riceverne altre e potermi confrontare con voi. Aggiungo anche, per coloro che hanno letto il post e che magari ci si ritroveranno in questi desideri, che iniziare ad usare dei sex toys e giocare con la mente di una donna possa essere l’ inizio di uno splendido gioco di coppia cuck. Ricordate sempre che se davvero vi amate…tra voi….. tutto sarà naturale e non dev’esserci nulla da nascondere. ……… Ora Chiamate la vostra sweet, abbracciatela e fatele leggere il post…………..Buon sesso!







PAROLA AI CUCKOLD


Messaggi e commenti da cuckold e cuckqueen che ricevo in privato e che fortemente voglio condividere.


6/10/19 Cuckold anonimo : ciao, personalmente penso che il bull abbia un ruolo dominante, alla fine la parte più eccitante ed umiliante è vedere il bull che gode della carne di tua moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.